8 Settembre – Workshop Poster Art: laboratorio di inclusione sociale con ESPI

Workshop di attività creative e ricreative finalizzate alla realizzazione di opere di Poster Art.

Laboratorio di inclusione sociale.

ESPI basa il suo lavoro sulla diffusione delle abitudini culturali e sui simboli delle popolazioni indigene. La tecnica delle sue opere cambia in base al messaggio e al luogo in cui viene esposta e/o realizzata, ma rimane sempre riconducibile a Stencil e Poster Art ibridando differenti linguaggi focalizzati nella trasmissione del messaggio culturale.

8 Settembre – Workshop poster art: laboratorio di inclusione sociale con Guerrilla

Workshop di attività creative e ricreative finalizzate alla realizzazione di opere di Poster Art, a cura di Guerrilla Spam. 

Laboratorio di inclusione sociale.

Guerrilla Spam lavora quotidianamente nelle scuole e Accademie di Belle Arti; il lavoro didattico è specializzato nell’ambito delle migrazioni, attraverso laboratori meticci con italiani e stranieri, soprattutto africani, volti a conoscere le altre culture. Hanno parlato di Guerrilla Spam giornali nazionali come “La Repubblica”, “La Stampa”, “Il Corriere della Sera” e internazionali come “The Economist”.

8 Settembre – Bikeland Park

  • Domenica 08 Settembre 2019 - Network come contaminazione
  • Ore 15.00-19.00
  • Piazza Garibaldi
  • Ingresso libero

Circuito in bicicletta per bambini e ragazzi a cura dell’Asd Pedale Stracco.

L’A.s.d. Pedale Stracco di Fabriano è una associazione sportiva dilettantistica nata dalla passione di un gruppo di amici per la bicicletta, una passione che li ha spinti a coinvolgere sempre più persone fino alla decisione di creare una vera e propria squadra. L’associazione è cresciuta accogliendo molti cicloamatori, sia stradisti che amanti delle ruote grasse, fino ad avere decine di tesserati uniti dalla passione per le due ruote e per il nostro territorio.

L’obiettivo del Pedale Stracco è sicuramente quello di pedalare in compagnia scoprendo sempre nuovi percorsi ma anche quello di valorizzare le nostre terre e di far conoscere le strade, le mulattiere, i sentieri, le colline, le montagne ed i bellissimi paesaggi che circondano Fabriano ai ciclisti che verranno a pedalare con gli Stracchi.

Senso di accoglienza, goliardia, disponibilità, amicizia, passione e voglia di stare insieme sono le caratteristiche che fanno del Pedale Stracco qualcosa di più di un semplice gruppo ciclistico.

 

Torna alla Pagina Programma

8 Settembre – Mostra mercato Handmade ed eccellenze in mostra

  • Domenica 08 Settembre 2019 - Network come contaminazione
  • Ore 10.00-21.00

Apertura degli stand dedicati all’artigianato e alla gastronomia presso il Loggiato di San Francesco, l’Oratorio della Carità, il Foyer del Teatro, il Palazzo del Podestà e il Mercato Coperto.

All’interno dell’area espositiva artigiani ed hobbisti mostreranno il proprio lavoro quotidiano, i prodotti e le creazioni attraverso dimostrazioni e progetti interattivi che i visitatori potranno anche sperimentare in prima persona. 

Area espositiva artigiani: Loggiato di San Francesco e Oratorio della Carità;

Area espositiva hobbisti e creativi: Palazzo del Podestà;

Si affianca a questa un area food/agricoltura con degustazione di prodotti a km zero ed eccellenze del comparto agroalimentare del territorio marchigiano.

Area espositiva food / agricoltura: Mercato coperto, Piazza Garibaldi;

7 Settembre – Aperi-City Network: cittadinanza digitale, informazione e fake news

  • Sabato 07 Settembre 2019 - Social Network
  • Ore 19.00-20.30
  • Agorà Piazza del Comune
  • Ingresso libero

3° Aperi-City Network con Paola Manara (Comune di Milano), Sandro Giorgetti (esperto di digital marketing),  e LERCIO. 

Modera Isabella Borrelli (Digital Strategist).

Dalle città fisiche ci spostiamo alle “città digitali”, a quelle piazze virtuali dove sempre di più formiamo le nostre opinioni e si decidono le sorti delle nostre comunità.

Un dibattito su come essere cittadini consapevoli nell’era della rete.

  • Sandro Giorgetti è un esperto di Digital Marketing, docente e responsabile del Social Media Team della Regione Marche. Considerato tra i maggiori esperti del settore, ha gestito importanti attività sia nel settore pubblico che privato.

 

  • Paola Manara, Area Biblioteche del Comune di Milano, segue le attività di Milano come Città Creativa UNESCO.

 

  • Lercio.it nasce come blog personale di Michele Incollu nell’ottobre 2012. Dopo poco diventa blog collettivo occupato dai ragazzi di Acido Lattico, gruppo satirico nato qualche anno prima. Nel tempo, Lercio assume le identità dei suoi autori, tramutandosi in vero e proprio organo di informazione che produce a getto continuo fictional news, e da oltre due anni promuove la satira su temi come politica, sesso, morte e religione, e irride il cattivo giornalismo. Nel 2014 Lercio.it ha vinto il Macchianera Italian Award come “Miglior Sito” e per la migliore battuta.

 

  • Isabella Borrelli è la Digital Strategist di Latte Creative ed Editor Life di Ninja Marketing. Per Startup Italia 2018 è tra le 150 donne da seguire sui temi di digitale e innovazione.

7 Settembre – Performance artistica di Guerrilla Spam

  • Sabato 07 Settembre 2019 - Social Network
  • Ore 18.30-22.00
  • Piazza del Comune
  • Ingresso libero

Performance artistica di Guerrilla SPAM, con produzione e affissione di una installazione di Poster Art.

Guerrilla Spam lavora quotidianamente nelle scuole e Accademie di Belle Arti; il lavoro didattico è specializzato nell’ambito delle migrazioni, attraverso laboratori meticci con italiani e stranieri, soprattutto africani, volti a conoscere le altre culture. Hanno parlato di Guerrilla Spam giornali nazionali come “La Repubblica”, “La Stampa”, “Il Corriere della Sera” e internazionali come “The Economist”.

7 Settembre – Tavola rotonda “Il tuo profilo è molto interessante: vivere e lavorare social”

  • Sabato 07 Settembre 2019 - Social Network
  • Ore 17.00-19.00
  • Agorà Piazza del Comune
  • Ingresso libero

Tavola rotonda con Gianluca Bernardi, RichardHTT e Alessandro Braga, Modera Paolo Roganti.

Come è cambiato il modo di lavorare, grazie ai social network e al web? E cosa significa questo, in termini di ritmi, percezione di sè, rapporti inter-personali?

Uno scambio tanto serio quanto divertente tra quattro professionisti del web marketing.

 

  • Gianluca Bernardi è l’Amministratore delegato di Virality Community, un ecosistema di esperti che lavorano coesi per raggiungere uno stesso fine: inserire un rapporto meritocratico tra Influencer e Brand. In particolare i loro servizi mirano a migliorare l’esperienza di ogni utente su Instagram, garantendo principalmente tre cose: comprensione, equità e sicurezza.

  • Riccardo Accattatis, in arte RichardHTT, è un attore, illustratore, grafico, animatore e creativo sempre alla ricerca di modi nuovi e alternativi per raccontare ed inventare nuove realtà. Dal 2008 realizza video tutorial e di intrattenimento visibili sul suo canale YouTube. Con Francesca Presentini Fraffrog ha realizzato il fumetto Il Ducomentario, pubblicato da Schockdom. Collabora anche con Disney e Turner.

  • Alessandro Braga è il fondatore di www.teelent.it, il primo progetto al mondo interamente italiano nato con l’intento di far emergere gli artisti dal grande potenziale grazie al loro TEElent. Non si parla di un semplice e-commerce, ma di una vetrina internazionale, uno spazio dove ogni artista ha un sogno, lo dichiara e viene aiutato a raggiungerlo attraverso la vendita, il networking, la formazione e tanto altro.

  • Paolo Roganti è Project Manager per Crescere in Digitale, progetto di Unioncamere e Google Italia per l’occupazione dei giovani attraverso la diffusione di competenze digitali. Formatore di Comunicazione e Marketing Digitale, è stato nel 2018 uno dei tutor del progetto “Google Digital Training” on tour fornendo consulenze one to one alle imprese in tutta Italia negli eventi Google, e nel 2017 uno dei dodici trainer selezionati per il progetto Eccellenze in Digitale (Google, Unioncamere) organizzando 91 lezioni (più di 130 ore di formazione) nelle Camere di Commercio di Marche, Emilia Romagna e Toscana. È anche istruttore di Mindfulness e appassionato di temi legati al benessere digitale.