5 Settembre – Taglio del nastro

  • Giovedì 05 Settembre 2019 - Network fra competenze
  • Ore 15.00-15.15
  • Agorà Piazza del Comune

Taglio del nastro e saluti istituzionali per la seconda edizione di Remake – il Salone dell’Artigianato dedicato alle arti e i mestieri nell’era digitale – che si terrà a Fabriano dal 5 al 8 Settembre.

Partecipano all’inaugurazione il Sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli, l’Assessore al Comune di Fabriano Barbara Pagnoncelli e il Presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini.

Seguirà alle 15.15  la presentazione del video “La magia della carta in realtà virtuale”, esperienza con visore in realtà virtuale a cura di 360° Storytelling.

 

Torna alla Pagina Programma

05 settembre, Laboratorio “Manifattura 4.0”: dai robot alle nuove competenze

Remake è il festival delle arti e dei mestieri nell’era digitale: per questo, non poteva mancare una riflessione su come le nuove tecnologie stanno cambiando il mondo del lavoro e la vita quotidiana delle imprese, in particolare di quelle aziende manifatturiere e artigiane che sono da sempre il cuore dell’economia di Fabriano.

Come cambierà in futuro la figura dell’operaio?  Il lavoro sarà sostituito dai robot, o piuttosto uomo e macchina collaboreranno, integrandosi a vicenda?

Per scoprirlo, l’appuntamento è il 05 settembre 2019, dalle ore 15.00, per il  Laboratorio “Manifattura 4.0: PMI e operai del futuro, formazione, competenze e tecnologie, che il Punto Impresa Digitale organizzerà in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche, a Fabriano, presso la Piazza del Comune.

Le competenze del domani​

Numerose ricerche mettono in evidenza come le competenze tecniche e tecnologiche siano quelle più ricercate dalle aziende manifatturiere, ma anche la difficoltà a trovare figure specializzate nelle nuove tecnologie: un altro degli aspetti dell’evento sarà la discussione su come scuole e aziende possono preparare le competenze necessarie al cambiamento 4.0.  

Durante il laboratorio, saranno Alessandro Freddi (UNIVPM) e Federico Amicucci (Amicucci Formazione) a introdurre i temi del rapporto tra uomo e robot, e delle nuove hard e soft skills necessarie per un mercato del lavoro fortemente tecnologico.

Al Preside dell‘I.I.S. “Merloni-Miliani” di Fabriano, Giancarlo Marcelli, e a Valentino Parlato, IAL Marche, il compito di approfondire il ruolo degli ITS e la prospettiva della formazione duale, presentando VET-BUS, un progetto europeo di istruzione e formazione professionale, portato avanti da iGuzzini.

Robotica collaborativa: le testimonianze delle imprese

Sarà la stessa iGuzzini ad aprire le testimonianze aziendali, insieme a IDEA soc.coop., attiva nella realizzazione di progetti di Big Data e di integrazione nelle aziende, e a Fortek, distributore per l’Italia centrale di Universal Robots, uno dei più importanti produttori di robotica collaborativa.

Chiuderanno l’esposizione dei casi di successo la Piattaforma collaborativa Industria 4.0 promossa attraverso un Bando della Regione Marche, con il progetto I-labs, che ha promosso lo sviluppo e prototipazione di applicazioni robotiche nelle PMI marchigiane, e URRA‘, che parlerà di usabilità robot e riconfigurabilità dei processi.

Al termine dell’evento, nell’ambito delle attività del progetto VET-BUS si svolgerà inoltre un networking tra imprese e docenti, per facilitare la collaborazione tra mondo dell’impresa e mondo della scuola, e  opportunità di tirocinio e di alternanza scuola-lavoro.

Appuntamento con il lavoro del futuro, e con il futuro del lavoro, giovedì 05 settembre 2019, a Fabriano, in Piazza del Comune!

Le iscrizioni all’evento sono aperte​

PROGRAMMA

15:00 Registrazione partecipanti e taglio del nastro

SALUTI INTRODUTTIVI

Gino Sabatini (Presidente Camera di Commercio delle Marche)
Gabriele Santarelli (Sindaco del Comune di Fabriano)
Barbara Pagnoncelli (Assessore attività produttive e politiche giovanili del Comune di Fabriano)


INTERVENTI DI ORIENTAMENTO

Alessandro Freddi (Università Politecnica delle Marche)
La robotica collaborativa e il rapporto uomo-macchina

Federico Amicucci (skilla – Amicucci Formazione)
Hard e soft skills per l’industria 4.0

Giancarlo Marcelli (Preside IIS “Merloni-Miliani”)
Il ruolo degli ITS e Istituti industriali

Valentino Parlato (IAL Marche)
Il progetto VET-BUS e l’alleanza regionale per il sistema duale

ROBOTICA COLLABORATIVA: CASI DI SUCCESSO

IGuzzini
Idea Soc. Coop.
Fortek srl

PRESENTAZIONE DEI PROGETTI:

– Piattaforma collaborativa Industria 4.0: il progetto I-labs
– URRA’: Usabilità robot e riconfigurabilità dei processi: tecnologie abilitanti

18:00 Networking Cafè “La scuola incontra l’impresa”

 

Scarica la locandina dell’evento

Torna alla Pagina Programma

 

Il rapporto tra uomo e macchina era già stato al centro delle riflessioni di REMAKE, con un dibattito nella prima edizione a cui avevano preso parte Raffaele Alberto Ventura (filosofo/scrittore), Giorgio Tintino (project manager, Fondazione Lavoroperlapersona), Chiara Mancini (ricercatrice CGIL/ADAPT).

Il dibattito era stato moderato da Manfredi Mangano, Digital Promoter del Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio Ancona, ed è visibile sul canale YouTube del Comune di Fabriano.